Tag

, ,

Seguo da anni moltissimi blog e diversi forum, sui più svariati argomenti. Leggendo qua e là, ho notato un discreto interesse per le tematiche relative al ricevere, che nella maggior parte dei casi vengono trattate en passant nei blog di cucina o affrontate con un certo sussiego nei blog di galateo.

Però per la mia esperienza – e non solo mia, direi – ricevere non vuol dire solo ospitare conti, duchi e ambasciatori, né tantomeno organizzare banchetti luculliani a base di pietanze insolite e ricercate. Ricevere è, il più delle volte, semplicemente aprire la porta di casa ad amici, parenti, vicini di casa o colleghi per un caffè, un tè, un aperitivo, una cena. Se poi si hanno dei figli, a questi appuntamenti si aggiungono merende, compleanni, feste di carnevale e pigiama party. Insomma, mille occasioni perlopiù informali che meritano comunque la stessa cura di un ricevimento in grande stile.

Ecco, in questo blog vorrei condividere esperienze, trucchi, consigli con chi ha la mia stessa passione per questo tipo di ricevere, senza pretesa di dare “lezioni di galateo” (per carità…) o insegnare chissà quali verità. Nelle mie intenzioni, vorrei farne un posto semplice ma accogliente e ben curato, come un comodo salotto dove fare quattro chiacchiere tra amici.

Ah, a scanso di equivoci. Non sono una chef, né ho la benché minima ambizione in tal senso: questo non sarà quindi nemmeno vagamente un blog di cucina, anche se non escludo che qualche ricetta ogni tanto ci possa scappare.