Tag

, , ,

Tangerine by kirsche222Se devo scegliere tra muffins e cupcakes, non ho dubbi: tifo per i muffins. Tanto le seconde sono frivole e modaiole, spesso più attente alla forma che alla sostanza, quanto i primi sono spartani e concreti, ma non per questo poco eleganti e soprattutto meno buoni.

La mia bibbia sull’argomento è un libro della serie “Le Cordon Bleu – L’alta cucina a casa vostra”, trovato per caso anni fa su una bancarella, e – a quanto ne so – fuori commercio, almeno nell’edizione italiana. Se vi capita per le mani, vi consiglio di non farvelo scappare.

Tra le tante ricette che presenta, tutte buonissime e infallibili, vi propongo quella che più spesso preparo in questo periodo dell’anno. Sono dei deliziosi muffins all’arancia, ingolositi dalla presenza della marmellata di albicocche e resi stuzzicanti dal tocco speziato dei semi di papavero. La versione originale prevederebbe il latticello: per semplificarmi la vita uso il latte, riducendo leggermente la quantità di marmellata. Volendo si possono preparare anche senza semi di papavero: garantisco però che ci perdono, e parecchio.

Ingredienti (per 12 muffins): 300 gr di farina, 3 cucchiaini di lievito in polvere, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di semi di papavero, 1 ½ cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata, 100 gr di burro, 100 gr di marmellata di albicocche, 2 uova,  80 ml di latte, zucchero a velo.

Preriscaldare il forno a 180°. Mescolare in una ciotola farina, zucchero, lievito, scorza d’arancia e semi di papavero. Sciogliere il burro e la marmellata in un pentolino, a fiamma bassissima. Sbattere a parte le uova con il latte. Versare il tutto nella ciotola mescolando con un cucchiaio: l’impasto dovrà risultare ancora grumoso.

Riempire gli stampini da muffins per circa due terzi e cuocere per 12-15 minuti, finché infilando al centro il classico stecchino non ne uscirà pulito. Far raffreddare e servire spolverizzati di zucchero a velo.

Questi muffins si sposano benissimo con il tè, con la cioccolata, con il caffè ma anche con semplice bicchiere di latte, e possono quindi accompagnare felicemente qualunque momento della giornata.