Tag

, , ,

Long grain rice by YaalQuesta è una ricetta di famiglia: un primo piatto ricco di sapore e (per me) di tradizione, perfetto per le prossime feste. La dose indicata è per sei persone.

Ingredienti: un litro e mezzo di latte (o acqua), 400 gr di riso vialone nano, 3 uova, parmigiano grattugiato, 400 gr di macinato misto (maiale, vitello, manzo), 150 gr prosciutto crudo tritato, 1 bicchiere di vino bianco, pane grattugiato, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe.

Scaldare poco olio in una casseruola e farvi rosolare il macinato e il prosciutto, bagnare con un bicchiere di vino bianco fatto precedentemente sobbollire per un paio di minuti e, una volta sfumato, incoperchiare e far cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti, aggiustando di sale e di pepe.

Cuocere il riso nel latte (o nell’acqua) con poco sale per circa 20 minuti, finché non abbia assorbito completamente il liquido: deve raggiungere una consistenza collosa, per evitare che al momento del taglio le fette si sbriciolino. Farlo raffreddare.

Amalgamare al riso ormai freddo le uova ed abbondante parmigiano, oppure regolare di sale, se si devono evitare i latticini.

Preriscaldare il forno a 170°.

Ungere accuratamente uno stampo da forno rotondo e dai bordi abbastanza alti (io uso una terrina in pirex) e cospargerlo abbondantemente di pane grattugiato per facilitare il successivo distacco. Porre sul fondo uno strato di riso e pressarlo con cura, quindi uno strato di ragù, poi ancora riso, ragù e quindi riso per chiudere. Spolverizzare la superficie con altro pane grattugiato e infornare per un’ora circa.

Rovesciare sul piatto di portata e servire a fette, accompagnando con il ragù rimasto.