Tag

, ,

Dicono che (purtroppo o finalmente, non ho ancora deciso) stia per arrivare il grande freddo. Mi sembra quindi il momento perfetto per proporvi la ricetta di uno dei primi che preferisco durante il periodo invernale: non lo preparo spesso perché è veramente massiccio, ma una volta ogni tanto me lo concedo con vero piacere. Come sempre, è una ricetta facile e rapida: il condimento si prepara nel tempo di far bollire l’acqua e cuocere la pasta, quindi va benissimo anche per una cena da preparare in velocità.

Ingredienti (per quattro persone): 360 grammi di tortiglioni, tre salamelle mantovane, cipolla, olio extravergine d’oliva, cognac, 150 grammi di mascarpone freschissimo, parmigiano grattugiato, sale e pepe da macinare al momento.

Mettere a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo, tritare finemente poca cipolla e metterla in una padella con un filo d’olio, facendola appassire a fiamma bassa. Togliere il budello alle salamelle e, appena la cipolla si è ammorbidita, sbriciolare la polpa nella padella. Alzare la fiamma e far rosolare la carne mescolando continuamente, quindi spruzzare con mezzo dito di cognac e farlo evaporare. Abbassare il fuoco e portare a cottura su fiamma molto dolce. Cuocere le mezze penne i tortiglioni, scolarli e spadellarli brevemente assieme alla carne. A fuoco spento, legare con il mascarpone e completare con una spolverata di formaggio e una macinata di pepe. Aggiustare di sale, se necessario, e servire ben caldo.