Tag

, ,

©acasadibianca

©acasadibianca

La vita a volte fa strani scherzi. Erano anni che non facevo acquisti importanti per la tavola, e adesso mi sono ritrovata a farne ben due a distanza più che ravvicinata: non vedo l’ora di inaugurali come si deve! Non solo. Sembra che questo abbia messo in moto un curioso meccanismo a catena per cui mi stanno arrivando da tutte le parti alcuni piccoli ma deliziosi oggetti per accrescere la mia collezione. Il primo in ordine di tempo è stato l’egg coddler che vedete qui sopra: inglese che più inglese non si può, è il pensiero di un’amica per una di quelle cene talmente informali da non essere nemmeno considerabili “inviti”. E’ perfetto per una colazione di inizio autunno, non trovate? Altrettanto deliziosamente british è questa incantevole, piccola brocca, omaggio di una carissima amica della mia mamma che, saputo della mia improvvisa passione per il transferware, ha avuto il delicato pensiero di farmela avere.

©acasadibianca

©acasadibianca

Il terzo e più sorprendente omaggio arriva da mia suocera che, visto il set sui toni del rosso che vi ho presentato qui, si è improvvisamente ricordata dei pezzi residui di un regalo di nozze che aveva imboscato in fondo ad un armadio e ha pensato bene di portarmeli.

©acasadibianca

©acasadibianca

Mio marito ha fatto una faccia che non vi dico, anche perché è praticamente un doppione di quello che ho appena preso, così ho dovuto promettergli che lo porteremo alla casa in collina. E’ un peccato però, perché il bricco per il latte è veramente bello, e già me lo vedevo pieno di fiori. Ditemi anche voi, non sarebbe delizioso?

©acasadibianca

©acasadibianca

Mi sa che la casa in collina lo aspetterà ancora un po’…