Decorare, Estate, Ricevere, Stile, Tavola, , tea

Decorare. Ultimo tè d’estate

©acasadibianca
©acasadibianca

Secondo le previsioni, la domenica avrebbe dovuto essere piovosa, e dal clima quasi autunnale. Invece, per l’ennesima volta, il meteo ci ha fatto un bello scherzetto e così quello che avrebbe dovuto essere un tè in tono con le prime brume settembrine si è magicamente mutato in una celebrazione della fine dell’estate.

Avevo programmato una tovaglia neutra, le tazze con i girari d’edera, tutto molto semplice e sobrio. Visti però il sole splendente e il cielo terso e azzurrissimo, ho buttato all’aria i miei piani optando per uno scenario decisamente più vivace e pieno di colore.

©acasadibianca
©acasadibianca

Su una tovaglia rosa acceso presa agli ultimi saldi del noto marchio low cost (si fa per dire) spagnolo, ho steso un copritavolo all’uncinetto con intarsi in tessuto ricamato a piccoli fiori colorati, acquistato qualche mese fa in un mercatino di piazza. Gli ho abbinato un servizio di tazze bavaresi vintage che mia nonna avrebbe definito “pettegole” per foggia – un disegno che richiama delicatamente il pizzo – e decoro, un bouquet di fiori colorati su cui campeggia, regina indiscussa, un rosa dai toni accesi. Le ho accompagnate ad altri piatti sempre di manifattura tedesca, questa volta recenti, completamente bianchi ma arricchiti da un decoro a rilievo. Ulteriore tocco di colore, i bicchieri, in vetro trasparente ma abbelliti da una pallina azzurra che pure richiama il decoro delle tazze.

©acasadibianca
©acasadibianca

Mi sono divertita ad abbinare alle tazze i cucchiaini col manico color pastello presi nel corso del nostro viaggio estivo, tutti diversi ma ugualmente in nuance con i colori della tavola.

©acasadibianca
©acasadibianca

Ultimo ma non meno importante, il minuscolo bouquet centrotavola, realizzato grazie agli ultimi doni del balcone di casa: incredibile ma vero, i pochi fiori rimasti si sono rivelati assolutamente perfetti per forma e per colore!

©acasadibianca
©acasadibianca

Arrivederci, estate! Ci mancheranno il tuo sole, i tuoi fiori, le tue giornate piene di luce. Ma non preoccuparti: sapremo goderci l’attesa del tuo ritorno.

2 pensieri riguardo “Decorare. Ultimo tè d’estate”

  1. Mi piace tutto, ma il tuo piccolo bouquet è un incanto.
    L’idea di mettere la tovaglietta all’uncinetto sopra ad un’altra, colorata, è ottima. Proverò a farlo anch’io con alcune vecchie tovagliette da tè che giaciono inutilizzate nei cassetti di mia madre.
    Recupero un po’ di commenti sui vecchi post che nelle ultime settimane sono rimasta travolta dall’inserimento alla materna di mia figlia, con conseguente attacco di mammite acuta 🙂

    1. La tovaglia colorata mi piace perché solleva di tono la tavola, che altrimenti sarebbe stata davvero troppo Anni Cinquanta!
      Il bouquet è stato una rivelazione: ammetto che l’avevo già sperimentato nei giorni passato, e lo replicherò finché le piante del balcone mi daranno l’ultimo fiorellino 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.