Autunno, vita in campagna

Piccoli segni d’autunno in collina

Lo scorso week end, cercando disperatamente di sfuggire all’ennesima ondata di caldo tropicale, ci siamo rifugiati in collina. Nonostante l’aria ancora rovente, l’autunno mostra già i suoi primi, timidi segnali.

Bacche di sanguinella

La budleia apre le sue ultime spighe bianche e profumate per le tante farfalle che ancora popolano il non-giardino.

Pianta delle farfalle

Nel prato arso dalla siccità una macchia azzurra resiste coraggiosamente: sono i fiori della cicoria, spettacolari di primo mattino, ma velocissimi a chiudere le corolle non appena il sole li sfiora.

Fiori di cicoria

Dietro la casa, la legna finisce di seccare in vista dell’inverno.

Legnaia a casa di Bianca

Lungo il parapetto in legno, l’uva – sopravvivenza di un tentativo di viticoltura dei precedenti proprietari – sta coraggiosamente maturando.

Vigneto a casa di Bianca

Nel bosco e nella corte sbocciano i primi ciclamini, riempiendo l’aria del loro profumo.Ciclamini selvatici a casa di Bianca

Lungo il sentiero che porta alla contrada, la pyracanta si sta coprendo di una spettacolare cascata di bacche dorate.

Bacche di piracanta a casa di Bianca

La notte si fa limpida e dolce.

Sera d'estate a casa di Bianca

Decisamente, l’estate sta per finire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.