Tag

, , ,

La scorsa settimana vi ho mostrato una tavola blu pavone che aveva protagonisti dei piatti bavaresi. Oggi è invece la volta di un’apparecchiatura creata attorno a dei piattini da dolce dichiaratamente e onestamente cinesi, vintage ma non so quanto, presi perché mi piaceva il decoro e perché mi davano un’idea di calma e di pace non indifferente. Curiosando un po’ in giro, ho scoperto che raffigurano elementi altamente simbolici, perfetti per una tavola da tè all’insegna della serenità interiore.

Centrotavola peonie a casa di Bianca

L’allestimento è scenografico ma molto semplice. Tovagliette in paglia recuperate al noto discount tedesco, tazze avorio appena profilate in oro del corredo di nozze, pochi elementi decorativi ma comunque sufficienti ad arricchire al punto giusto la tavola.

Tavola per il tè in stile orientale

Dicevo della simbologia. I piattini, lo vedete, raffigurano un volo di anatre su un canneto. Nella tradizione cinese, fin dal medioevo l’anatra è considerata simbolo della fedeltà coniugale, motivo per cui la troviamo sempre dipinta in coppia. Il bambù, in compenso, è simbolo di longevità. Le due cose assieme mi fanno immaginare che questo servizio fosse pensato come dono di nozze, un auspicio di una lunga e felice vita coniugale a due giovani sposi: già per questo lo trovo bellissimo.

Tavola orientale a casa di Bianca

A quel punto ci ho aggiunto del mio, improvvisando un centrotavola composto di rami d’edera (avrei preferito foglie di bambù, ma non le ho trovate e mi sono adattata) e fiori di peonia, altro elemento fortemente simbolico e in linea con il messaggio trasmesso dai piatti: per i Cinesi infatti le peonie rappresentano un augurio di buona fortuna e simboleggiano l’amore e la femminilità.

Centrotavola con peonie a casa di Bianca

Non poteva mancare il tocco di luce, grazie a due piccoli lumini anch’essi di suggestione orientale, perché riflettono in trasparenza quelle foglie di bambù che ho inutilmente cercato.

Tavola da tè in stile orientale

Ispirate al bambù anche le posate, regalo di un’amica pentita del loro acquisto perché “non stavano bene con niente”. Beh, una compagnia siamo riusciti a trovargliela, che dite?

Tavola da tè stile orientale

Semplicissimi bicchieri verdi completano l’apparecchiatura.

Tavola orientale a casa di Bianca

A me questa tavola infonde molta serenità. Mi piacerebbe sapere se anche a chi la vede “dall’esterno” fa lo stesso effetto.