Tag

, , , , , , ,

Dopo tanti post dedicati alla storia e alla tradizione del tè all’inglese, cosa ne dite se apriamo una piccola parentesi culinaria? Oggi vorrei infatti presentarvi tre libri molto interessanti per chi volesse cimentarsi nell’arte di cucinare delizie dolci e salate da abbinare al tè pomeridiano. Vi avverto, due sono in inglese: d’altro canto, chi meglio dei cittadini di Sua Maestà può insegnarci come accompagnare al meglio il rito britannico per eccellenza?

Afternoon tea recipes a casa di BiancaAndiamo con ordine. Il primo dei libri che vi voglio presentare è di una vera star della pasticceria britannica, ancorché poco conosciuta in Italia: lui è Will Torrent, e il libro che ci interessa si chiama Afternoon Tea at Home, edito da Ryland, Peters and Small nel 2016.

Will Torrent Afternoon tea at homeMolto bello anche esteticamente, con copertina cartonata e foto spettacolari, il volume raccoglie nelle sue 176 pagine ben ottanta ricette dolci e salate per preparare anche a casa propria pasticcini, torte e snack salati degni delle migliori sale da tè d’Inghilterra. E’ un libro interessante perché più delle ricette classiche  propone piatti originali ma senza esagerare, e restando sempre all’interno di una cucina replicabile anche da un non professionista. A me l’ha regalato il consorte quindi non vi so dire il prezzo che – per ovvi motivi – non sono andata a controllare. Se siete interessati, credo lo possiate tranquillamente acquistare on line.

La seconda proposta arriva nientemeno che dal castello di Balmoral, residenza privata della famiglia reale britannica, che ho visitato durante il nostro viaggio della scorsa estate in Scozia. Si chiama – ovviamente – Royal Teas, e ne sono autori Mark Flanagan e Kathryn Cuthbertson, rispettivamente Chef  e Pasticcere Reale alle dipendenze di Sua Maestà. Edito nel 2017 dal Royal Collection Trust, è un delizioso libricino di 120 pagine con copertina rigida e foto incantevoli.

Royal TeasMi piace in modo particolare perché, oltre a proporre ricette intriganti e dichiaratamente molto amate a corte, le presenta suddivise per stagione. Piccola chicca, a p. 16, la ricetta di famiglia (Windsor) dei Drop Scones, o pancakes scozzesi, che la Regina Madre passò al Presidente USA Eisenhower dietro sua precisa richiesta: insomma, “mi dai la ricetta” è espressione che ricorre anche durante gli incontri di Stato! Anche questo libro si può tranquillamente acquistare on line. Il costo questa volta lo so: 14.95 sterline.

Terzo e ultimo libro consigliato, finalmente in italiano. E’ Un tè con la Regina di Marina Minelli, autopubblicato e disponibile on line (credo solo su e-bay, ma chiedo a Marina – se ci legge – di confermare) al costo di 15 euro.

Marina Minelli Un tè con la ReginaNon nasce come libro di ricette, quanto piuttosto come saggio storico sulla produzione delle ceramiche commemorative e come catalogo della collezione personale dell’autrice. Trattandosi in buona parte di tazze da tè, tuttavia, non manca un’appendice piuttosto corposa dove – mi viene da dire: finalmente! – troviamo le ricette super classiche come gli scones, la Victoria Sponge e i sandwich al Coronation Chicken. Insomma, ciò che proprio non può mancare in un vero tè all’inglese.

E voi, avete qualche libro di ricette da Afternoon Tea – rigorosamente all’inglese – da consigliare? Lo spazio nei commenti è aperto!

PS. Vi ricordo che continua per tutta la settimana il blog hop dedicato ad Halloween. In attesa della mia tavola, che sarà on line venerdì, non perdete quelle delle mie compagne di avventura: qui i link a tutti i post!