Decorare, Pasqua, Ricevere, Stile, Tavola

Verso Pasqua. Piccoli giardini per la tavola

Scrivo queste righe da una casa immersa nel caos più totale. Siamo ancora in  balìa di imbianchini e operai di vario genere, e i miei progetti di proporvi ogni settimana una nuova tavola di ispirazione pasquale se ne stanno allegramente nel mondo dei sogni. Ma siccome la Pasqua non aspetta che a casa mia i lavori finiscano, eccomi trarre dal cilindro un post dedicato all’elemento decorativo che non può assolutamente mancare sulla tavola pasquale: il centrotavola.

Centrotavola pasquale coniglietto Thun a casa di BiancaSemplice o ricercato che sia, il centrotavola è uno di quegli elementi capaci di dare veramente il “la” anche alla più sobria delle apparecchiature. A Pasqua, ovviamente, il tema sarà la rinascita: non mancheranno quindi fiori e simboli legati a questa festa, ovviamente adattati allo stile che abbiamo scelto per la nostra tavola.

Uno dei miei motivi preferiti per il centrotavola di Pasqua è il “giardino in miniatura”, e oggi ve ne propongo diverse varianti. La prima è semplice ma molto scenografica, e vi lascio anche il tutorial per realizzarla.

Centrotavola di Pasqua a casa di Bianca

Se lo spazio a disposizione è abbondante, si può osare ancora di più.

Centrotavola pasquale coniglietti Thun a casa di Bianca

Ecco infine una terza versione, più semplice ma altrettanto suggestiva: ovviamente quella che vedete non è terra ma… polvere di caffè!

Centrotavola di Pasqua a casa di Bianca

Nel caso in cui lo spazio non abbondi, ecco una versione veramente minuscola del nostro giardino da tavola. Non può ovviamente mancare un tocco di tenerezza.

Centrotavola di Pasqua a casa di Bianca

Se l’idea del giardino non ci piace, preferiamo uno stile più semplice, una soluzione adatta ad ogni situazione è distribuire la decorazione lungo tutta la linea centrale della tavola: un modo perfetto per dare colore alla tavola senza ingombrarla né appesantirla.

Centrotavola di Pasqua a casa di Bianca

Non ho ancora deciso quale di queste soluzioni adotterò quest’anno. In effetti non ho ancora nemmeno deciso con chi e dove si farà il pranzo di Pasqua. Premesso che prima di tutto devo sopravvivere ai lavori, ho diverse opzioni da valutare e mi sa proprio che sceglierò all’ultimo momento. Insomma, sarà davvero una Pasqua a sorpresa!

8 pensieri riguardo “Verso Pasqua. Piccoli giardini per la tavola”

  1. Tieni duro, chiunque abbia avuto operai e imbianchini in casa ti capisce! 😀

    “In effetti non ho ancora nemmeno deciso con chi e dove si farà il pranzo di Pasqua” . . . su questo siamo in sintonia . . . e la FigliaGrande (la chéf di casa) è in agitazione. Ci sono i menù da preparare! 😉
    Mentre per me, dovrebbe essere una cosa tranquilla e molto ristretta! 🙂
    Per quello che riguarda il “decoro” della tavola, per ora abbiamo solo il “runner” centrare . . . magari oggi pomeriggio andrò a controllare nel “cassetto delle feste” cosa ho per Pasqua e poi “creo”! 🙂

    Ciao, Fior

  2. Ciao Bianca sempre belle le tue creazioni! Le mie preferite sono:il ramo di fiori che lo trovo molto chic e i due coniglietti grigi con i fiorellini di campo👍 ottimo spunto per la mia tavola di Pasqua visto che saranno tutti da me…Anch’io questa primavera devo tinteggiare le pareti ma continuo a rimandare per evitare il trambusto che porta avere in casa l’imbianchino😰 ma prima o poi mi tocca, HELP!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.