storie

Il Royal Wedding, secondo me

Come promesso, ecco qualche commento al volo sul matrimonio dell’anno. Attendo nei commenti le vostre opinioni!

Il tono generale. Certo ha rispecchiato la personalità degli sposi ma non dimentichiamo che all’altare c’è andato il nipote della regina non Mario Rossi quindi tutto è stato studiato e valutato in ogni minimo dettaglio. La mia sensazione è che tutta la cerimonia, dal velo della sposa ai singoli momenti (compreso il pastore stile Sister Act) abbiano in qualche modo celebrato il nuovo ruolo dei due sposi come rappresentanti delle giovani generazioni del Commonwealth. La brexit allontana la gran Bretagna dall’UE? Chissene, noi abbiamo ancora un po’ di Impero!

La sposa. Stupenda con entrambi gli abiti, e tosta a superare a testa alta un evento come la débacle paterna che avrebbe devastato chiunque.

Abiti e tiara. Meravigliosi entrambi i vestiti, e incredibilmente bella e perfetta la tiara. L’impeccabile gusto di nonna Mary ha colpito ancora…

Lo sposo. Innamoratissimo e un po’ patatone (cercate le trascrizioni dei labiali all’arrivo della sposa), commosso e felice, bellissimo nella sua divisa. Cosa volere di più?

I paggetti e le damigelle. Lo so che sono stati lasciati un po’ allo stato brado ma che dire, li ho adorati lo stesso. I gemelli Mulroney, sdentati e sbadigliosi, erano uno spettacolo, e faccio un applauso a chi ha lasciato il timido George nelle retrovie invece di spararlo in prima linea. La menzione d’onore comunque va alla deliziosa Charlotte, che un momento saluta i sudditi con consumata disinvoltura e subito dopo si tira su la gonna per grattarsi: come non amarla?

La famiglia reale. Molti hanno sottolineato un abbigliamento sottotono, senza considerare che questo non era il matrimonio dell’erede al trono e dunque si poteva osare uno stile più informale. Quanto all’abito riciclato di Kate: ha partorito da un mese, già ringraziamo che sia riuscita a partecipare! E comunque il cappello era nuovo, e per un inglese il cappello è quasi più importante del vestito: ricordarselo, prima di gridare allo scandalo per niente.

La famiglia Markle. Nota dolentissima, perché di fatto non esiste. La sposa, a quanto si è visto, può contare solo sulla madre, che abbiamo visto tutti elegante, riservata ma anche molto sola. Speriamo in bene, perché di spose reali con alle spalle famiglie inesistenti ne abbiamo già viste, e non è andata a finire molto bene.

Gli invitati. Lo dico? Lo dico! Ho trovato terrificanti alcune delle “star” che tanto hanno fatto entusiasmare i giornalisti. Colori eccessivi (avevi paura non ti si notasse abbastanza?), abiti che sembravano usciti direttamente dal set di Dinasty, aria da “lei non sa chi sono io”: insomma, per il ruolo de “l’ospite perfetto” non credo ci sia stata la corsa all’Oscar.

Infine, le fake news. Dal già citato sgarbo di Kate che avrebbe riciclato l’abito per fare dispetto alla sposa, dall’inchino alla Regina non fatto dagli sposi, fino alla sedia tenuta vuota “per Diana”, le sciocchezze non sono mancate. Quindi ripetiamo: Kate non si sarebbe mai permessa di fare una cafonata del genere (parliamo di gente che sta a Buckingham Palace, non all’asilo Mariuccia), l’inchino lo hanno fatto ma la telecamera non li stava inquadrando (il responsabile immagino sarà già ai ceppi nella Torre di Londra), la sedia era vuota perché, da protocollo, nessuno può sedersi davanti alla Regina.

Concludo con un pensiero del tutto personale. Meghan evidentemente non può piacere a tutti, ma sono davvero sconcertata dalla quantità di giudizi pesantissimi che leggo in giro su di lei, e dal numero di persone che danno per scontato che questo matrimonio andrà  rapidamente a rotoli. E niente, sarò la solita Biancaneve ma io invece voglio essere ottimista, e spero davvero che vivano per sempre felici e contenti.

19 pensieri riguardo “Il Royal Wedding, secondo me”

  1. In realtà la mia delusione è stata solo per l’abito di Meghan, ed ora che ho visto anche il secondo pure per quello.. si ok la semplicità ma è pur sempre un evento fuori dalla normalità ed io mi aspettavo di vedere qualcosa in più, poi a cose normali quei due abiti erano chichissimi ma mi è sembrato un po’ come guardare un quadro di quelli che magari hanno solo una pennellata nera sulla tela e te non capisci cosa significhi nonostante tutti lo apprezzino da intenditori ma avresti preferito vedere un bel paesaggio dipinto. Per il resto era tutto perfetto, compresa la splendida giornata di sole (cosa volere di più nel giorno del matrimonio?) Al primo posto la Regina,col suo abito verde lime, Kate, che è bellissima ed elegantissima (io non sapevo avesse riciclato) poi le uniformi, i figli di Kate, i cappelli, e l’abito vistosissimo di Amal che mi è piaciuto un sacco per lo stile(colore a parte). Non ho apprezzato il portamento di Victoria B. che ho trovato molto fredda e neppure l’abito di Pippa che sembrava passata dalle stelle alle stalle rispetto al matrimonio di Kate non mi è piaciuto neppure lo stile del pastore di colore a dir la verità, troppo americano….ora cerco di vedere se trovo qualche foto del ricevimento compresa la torta…

    1. La torta nel frattempo (chiedo scusa se rispondo solo ora, ho dei pasticci in famiglia) è finita ovunque: prepariamoci dunque alla moda delle torte “imperfette ” che saranno sicuramente il tormentone dei prossimi mesi 😊

  2. Matrimonio da favola💗 abito della sposa di un eleganza ineguagliabile! Maison Givenchy🎩 tra le invitate promuovo a pieni voti la Carole Middleton elegantissima in blue Tiffany 👍 e la mamma della sposa👍 invece per gli uomini Beckham tutta la vita…😍 stupendo anche l’abito di Stella McCartney per il party serale

  3. Sarà anche stato semplice l’abito, ma il “qualcosa di prestato” da milioni di euro in testa è ineguagliabile. In ogni caso è bello che anche le povere mortali possano aspirare a copiare la mise della sposa.
    Ho visto il film la sera prima e il matrimonio il giorno dopo, tutto molto romantico!

  4. la sposa mi è piaciuta, lo sposo insomma… solo un pensiero: Se vero è quello che si legge sui rotocalchi, che con il padre la sposa non ha mai avuto molto a che fare, la sua assenza non la chiamerei proprio dèbacle. Il velo era spettacolare e la grazia che ha mostrato nel ragiungere lo sposo mi hanno molto impressionata. Ha dato l’idea della donna sicura di se, ed ho apprezzato anche il suocero che l’ha accompagnata per l’ultimo tratto.
    p.s. bellissimo l’abito indossato per la cena come bellissimo l’anello di Diana.

    1. Rapporti molto deboli ma che certo non lasciavano presagire il disastro dell’ultima settimana. Mi sarei aspettata qualche altro capriccio da parte dei fratellastri, ma un comportamento simile da parte del padre proprio no…

  5. Riflettevo sull’abito riciclato… perché gli uomini non hanno riciclato i completi e i Tait ? E le uniformi allora? 😋

  6. Ho seguito tutto l’evento. Ho trovato Meghan semplice, ma molto sicura, la tiara mi è piaciuta, il velo un po’ meno. Harry l’ho notato a tratti nervoso/ commosso, lei molto più disinvolta, seppur era da sola, sua madre ha fatto una bellissima figura.
    Io ci credo più in questa coppia che nell’altra: William e Kate. Loro non essendo destinati ad avere un ruolo altrettanto importanti, saranno più spontanei e secondo me piaceranno molto di più a lungo andare. Anche io credo nelle favole!

  7. Mi è piaciuto il secondo abito,il ragazzo sembra innamorato, Meghan è bellissima,ma io sono sempre dell’opinione che non è tutto oro quello che luccica. E’ normale che Katy sia più “impostata” avrà un ruolo decisamente più importante, ecco perché molti apprezzano di più la “spontaneità” di Meghan.

    1. Bisognerà vedere se potrà conservare la stessa spontaneità anche ora che è formalmente un membro della famiglia reale: certo la diversità del ruolo le sarà di aiuto ma… staremo a vedere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.