Giardino, Vacanze, Viaggiare

Sì, viaggiare. Cotswolds. Di paesi e giardini

6 pensieri riguardo “Sì, viaggiare. Cotswolds. Di paesi e giardini”

  1. È una questione di mentalità : gli anglosassoni hanno nel loro DNA il rispetto per la natura e l’amore per le piante, non c’è pub che non esponga i suoi cesti fioriti appesi: se penso allo stato miserando di certe nostre aiuole cittadine mi viene da piangere…però un po’ stiamo migliorando, ogni anno alle mostre floreali c’è più gente interessata e volenterosa, speriamo! Detto ciò, quei Gastone Paperone dei britannici hanno un clima perfetto : sempre fresco, umido al punto giusto, pochi insetti, altro che la dormienza per caldo tropicale delle mie povere rose in agosto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.