Ricevere

Finalmente venerdì! L’arte del riciclo

11 pensieri riguardo “Finalmente venerdì! L’arte del riciclo”

  1. Riciclo
    Anche io ho trasformato un abito nero in lino alla Marilyn con schiena nuda e fiocco al collo in una gonna a ruota e a vita alta da mettere con maglie e camicie e un abito con sottoveste verde bosco in una casacca che forma con un paio di pantaloni simili un completo molto adatto all’autunno in arrivo. Molti abiti di mia madre ( più bassa di me) sono stati accorciati e trasformati in tuniche così anche una fantasia accesa o un’ampiezza più accentuata vengono attenuate da un pantalone nero o blu dando al look un po’ di colore.

  2. Ciao! di solito riciclo, non solo per una questione di affetto, ma anche per una questione economica; diciamo che faccio “di necessità virtù”

  3. All’epoca (anni ’60), mia nonna da un cappotto di cammello di uno zio, grande e grosso, ricavò un montgomery per me, 12enne (che avrebbe tanto voluto un eskimo, non per politica, ma per comodità!) . . . e ogni volta che posso, anch’io trovo il modo di riciclare! 😉

    Ciao, Fior

    1. Io idem . . . come te, avendo una nonna (prima) e una cognata (poi) che erano brave sarte di famiglia, non so fare niente e ora mi trovo a disagio. Ma ho trovato i cinesi o le sarte del “Centro Commerciale” , con poco ti fanno quello che chiedi! 🙂

      Ciao, Fior

  4. Vestendo sempre classico non devo riciclare molto per me; invece mi è capitato di farlo con i nipotini : ad esempio, una bella camicia unita di mio marito, con il collo rovinato dalla sua barba di carta vetrata, è diventata un abitino estivo per la nipotina, con un divertente bordo di ochette a punto croce. Ho anche riciclato degli asciugamani di spugna dal bordo liso: ne ho fatto dei grembiuli per lavare i piatti, dato che quando lavo sembro reduce da una gita alle cascate del Niagara senza impermeabile… Per cui ringrazio mia madre, che per anni insisté a farmi imparare i fondamenti del cucito (orlo, sopraggitto, impuntura)!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.