Finalmente venerdì, Riflessioni

Finalmente venerdì! Un piccolo sfogo, e qualche cambiamento

Lo so, è venerdì e dovremmo parlare di stile e di temi leggeri. Invece portate pazienza, ma vi toccherà leggere un post abbastanza personale. Ve lo lascio con l’ultima immagine vagamente festaiola della stagione: una colazione a letto a base di caffelatte e pandoro, il mio piccolo vizio di queste vacanze.

Colazione a letto a casa di Bianca

Già, perché proprio durante queste vacanze – complice l’indisposizione che mi ha impedito di seguire la famiglia sulla neve –  sono rimasta qualche giorno a casa da sola e ho avuto modo di riflettere su cose successe negli ultimi mesi.

Come sapete per me blog & social network non sono un lavoro, ma un piacere, uno svago, un divertimento. Purtroppo in questo ultimo anno alcuni episodi tutt’altro che piacevoli e divertenti mi hanno portato a mettere in discussione un progetto che ho amato molto,  ovvero i contenuti che ho condiviso in tema di storia della ceramica.

Nella mia ingenuità, pensavo sarebbe stato bello riunire persone appassionate della materia, desiderose di scambiarsi informazioni, conoscenze e curiosità. Per molti in effetti è stato così, ma non è mancato – purtroppo – chi ha saccheggiato senza ritegno (e senza alcuna contropartita, fosse pure un semplice “grazie”) i miei scritti, per tacere di quanti mi si sono presentati come collezionisti chiedendo aiuto per identificare i loro pezzi,  salvo poi rivelarsi commercianti che si rivendevano altrove gli stessi oggetti, “impreziositi” dalle notizie storiche che avevo raccolto per loro.

Ci sarebbe altro, ma lasciamo stare. Dico solo che ho cercato invano di arginare il fenomeno, ma visto che probabilmente certi atteggiamenti nascono dal fatto che molta gente dà valore solo a quello che paga, la soluzione è una sola: smettere di regalare. Per questo motivo ho cancellato tutti i post della serie “Brocante folies!” e ora, se pur con grande dispiacere, chiuderò anche l’omonimo gruppo Fb.

A dirla tutta, sarei tentata di abbandonare completamente Facebook, che ormai tollero con molta fatica, a causa di un clima  sempre più gonfio di rabbia e frustrazione su cui Mark & soci sembrano incapaci di intervenire in modo incisivo. Non lo faccio per non penalizzare le molte persone perbene per cui è comodo trovarmi lì, ma mi limiterò a usarlo solo per condividere i post che scrivo per il blog e per Instagram.

Scusate questo piccolo sfogo, forse anche un po’ inopportuno, ma erano parole che mi sentivo di scrivere.

Poi, come si dice, per una strada che si chiude altre se aprono. Il blog continuerà ad aspettarvi come sempre un paio di volte alla settimana. Grande protagonista sarà ancora l’arte della tavola, con idee e proposte per apparecchiare ma anche consigli per accogliere al meglio i nostri ospiti senza perdere in serenità e allegria. Continuerò inoltre a raccontarvi storie di ieri e di oggi, si chiacchiererà di stile e ogni tanto spettegoleremo anche un po’.

Ci saranno, forse, altri progetti che potrebbero uscire dal virtuale e approdare nel reale: ci sto pensando da un po’, e non escludo che proprio quest’anno vedano finalmente la luce. Ma questa è un’altra storia…

 

 

16 pensieri riguardo “Finalmente venerdì! Un piccolo sfogo, e qualche cambiamento”

  1. Nonostante queste delusioni, credo si debba portare avanti un progetto in cui si crede, e ovviamente questo nel modo in cui si ritiene più opportuno: è una cosa tua, sta a te decidere “quale ramo potare” per salvare l’albero! 🙂
    Intanto ti auguro buon anno nuovo! 🙂

  2. Oh no Bianca, come mi dispiace!!
    Che brutte disavventure ti sono capitate, certo che in giro c’è proprio gentaglia! Pazzesco!!!
    Mi piacevano tantissimo i tuoi post Brocante folies…li leggevo e rileggevo….ora mi spezza il cuore non poterlo più fare, ma capisco benissimo le tue ragioni.
    Brutti scrocconi che sfruttano la sapienza altrui senza neppure citate le fonti e pagare il giusto compenso per il lavoro altrui.
    Hai tutta la mia solidarietà Bianca, anche se, ripeto, mi dispiace moltissimo non poter rileggere i tuoi vecchi post.
    Ma tu sei il mio mito e ti appoggerò sempre 🙂
    Un abbraccio
    Francesca

  3. Io ti ho conosciuta sul blog e continuerò a seguirti sul blog. Ho apprezzato fin da subito la tua professionalità e competenza. Il mio augurio per il nuovo anno è che i progetti e i sogni del cassetto si realizzino.

  4. Un vero peccato quanto successo…le tue informazioni,per una neofita come me, erano preziose per cercare di orientarsi in questo vasto mondo della ceramica. Continuerò a seguirti perché regali spunti di riflessione non solo sulla tavola. Grazie per i tuoi post, spero proprio che i tuoi progetti escano da questo strano mondo che è il web (utile ma anche falso come appunto tu racconti) e trovino una strada cartacea (?)

  5. Mi dispiace proprio che dei profittatori ti abbiano causato questi dispiaceri; è stato bello, per me, ignorante del settore, apprendere nuove nozioni, ma fai benissimo a difenderti da quegli sciacalli. Per fortuna continuerai a deliziarci con i tuoi post bisettimanali! 😍
    Ti auguro di sviluppare con successo i progetti che hai in mente (e ti confesso che sono proprio punta dalla curiosità di scoprire quali magie tirerai fuori dal cappello!🎩🎉) Ancora buon anno!

Rispondi a mariella Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.