arte della tavola, Inverno, Ricevere, Stile, Tavola

Arte della tavola. Fiocchi di neve

La neve è una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri (Maxence Fermine)

Niente fa tornare bambini come la neve. E’ una magia che cade dal cielo in una danza silenziosa, e si posa leggera e gentile su ogni cosa. Se poi ci fermiamo a guardarne da vicino i fiocchi – piccole, meravigliose architetture di ghiaccio infinitamente diverse l’una dall’altra – l’incanto è completo. Eccola allora, in questo inizio d’anno ancora così sonnacchioso, ispiratrice della tavola che vi propongo oggi: un gioco in grigio e bianco che ne celebra il fascino senza tempo.

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Punto di partenza è ovviamente la tovaglia, adocchiata tra le offerte in un negozio di tessuti e acchiappata al volo. E’ molto pesante, quasi un copritavolo, ma proprio per questo mi sembra molto adatta ad una tavola informale ma non troppo rustica. Le si abbinano in modo praticamente perfetto i miei adorati piatti transferware grigi, che porto quotidianamente in tavola nei mesi invernali. Decori e colori sembrano fatti apposta per stare assieme, non sembra anche a voi?

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Come quasi tutte le tovaglie odierne, anche questa non aveva tovaglioli: poco male, ho risolto pescando nel mio, ehm, piccolo corredo di tessili per la tavola, con un risultato che mi pare abbastanza convincente. Non ho messo sottopiatti, un po’ per la rusticità dell’insieme, un po’ per non togliere spazio prezioso. Se devo scegliere, al sottopiatto preferisco il piattino per il pane, tanto più quando – come in questo caso – oltre che funzionale è anche deliziosamente decorativo.

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Tavola informale, e dunque posate informali: anche qui tornano il bianco e grigio, in perfetta nuance con il resto dell’apparecchiatura.

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Stesse tonalità anche per i bicchieri, semplicemente in vetro.

Le si abbinano in modo praticamente perfetto i miei adorati transferware grigi, che porto quotidianamente in tavola nei mesi invernali. Decori e colori sembrano fatti apposta per stare assieme, non sembra anche a voi?

Minimi i dettagli decorativi. Piccole volpi in legno ed ecopelo, in diverse tonalità di bianco e grigio, fanno da segnaposto.

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Il poco spazio a disposizione non è una scusa per rinunciare a un piccolo centrotavola. In questo caso, una ghirlanda di pigne e fiori di cotone illuminata da tante piccole lucine, e coronata al centro da una vignetta in legno che ci trasporta nel profondo di un bosco incantato.

Le si abbinano in modo praticamente perfetto i miei adorati transferware grigi, che porto quotidianamente in tavola nei mesi invernali. Decori e colori sembrano fatti apposta per stare assieme, non sembra anche a voi?

E’ o non è un po’ tornare bambini, pensare alla neve che cade leggera?

tavola invernale tema neve a casa di Bianca

Chiude, ovviamente, la #pubblicitàaggratis:

Tovaglia: Viscontea di Milano

Tovaglioli: Zara Home, presi un paio di anni fa (ma quest’anno li avevano praticamente uguali)

Piatti: Spode “Delamere Rural”, presi sul sito della manifattura

Bicchieri a stelo: Ikea “Pokal”

Bicchieri bassi: Coin Casa

Posate: Neva Posateria

Segnaposto, ghirlanda di pigne e vignetta in legno: Vivaio Verdevalle, Verona

 

 

18 pensieri riguardo “Arte della tavola. Fiocchi di neve”

  1. Che ti devo dire più…attendo i lunedì come da bimbi si attendeva la mattina di Natale 😍armonia perfetta e tutto funziona a meraviglia..vado a sbirciare sul sito di Zara home… Già le posate con manico avorio sono arrivate sabato… 😁

      1. A proposito…stimando il tuo eccellente gusto, sarebbe un onore per me un tuo parere sulla mia scelta…se non sono troppo pretenziosa…che ne pensi delle mie nuove posate..se guardi il sito sono quelle con manico madreperlato beige in saldo. Buonissima serata!

          1. Grazie della tua gentile opinione, ovviamente le tue mi piacevano tantissimo, ma non le ho mai trovate in occasione o in saldo purtroppo. Vero, queste si avvicinano parecchio. Buona giornata!

  2. Splendido grigio gennaio! Favolosa la tovaglia, come le deliziose volpine ed il centrotavola: ci trasportano davvero in un bosco d’inverno… E adesso speriamo che il clima si adegui: oggi, da me, fohn e 13 gradi alle 8 di mattina! 😒

  3. Una tavola incantata. Non immaginavo che anche l’arte della tavola potesse servire a fantasticare e a sognare. Certo poi le tue descrizioni…….complimenti complimenti complimenti

    1. Grazie! Per me l’arte della tavola va ben oltre la semplice architettura in cui servire il cibo, è pensieto e passione: mi fa davvero feluce sapere che riesco a farlo percepire a chi guarda le mie tavole. Grazie ancora

      1. Probabilmente ci hai già pensato, ma se posso mi permetto di suggerirtelo: un libro che raccolga tutti i tuoi affascinanti allestimenti della mensa, introdotti dalle tue suggestive descrizioni, insieme ai consigli per preparare una tavola elegante e pratica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.