arte della tavola, Ricevere, Ricevere all'aperto, Stile, Tavola

Arte della tavola. Rose & fiori

“Circondati di rose, ama, bevi, e taci. Il resto è niente” (Fernando Pessoa)

E’ davvero impossibile sottrarsi alla magia di un giardino fiorito, ancora di più se tra le piante che lo colorano ci sono le rose. Fragili e forti, delicate e magiche, sono i fiori estivi che più amo in assoluto: ecco perché oggi le ho volute – letteralmente – al centro di una tavola delicata e fresca, perfetta per un pranzo d’estate all’aperto.

Centrotavola con roselline

Ne è protagonista uno di quei ritrovamenti da mercatino del riuso che mi ripaga di tanti giri andati a vuoto: sono pezzi (gli ultimi, probabilmente) di un servizio tedesco di fine Ottocento, presi a una cifra ridicola perché in condizioni pessime e rimessi in forma grazie a un bagno di pulizia veramente ben riuscito.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Hanno forma semplice, e un decoro floreale delicato e importante al tempo stesso. Mi piacciono molto perché sono ricchi di dettagli e di colore ma non sgargianti, e si lasciano abbinare con molta facilità.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Eccoli quindi su una base di lino azzurro, come il più perfetto dei cieli estivi, corredati da tovaglioli sempre in lino che per colori e fantasia richiamano il loro decoro.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Sono invece semplicemente color burro i piattini per il pane.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Ancora molto semplici e dall’aria un po’ retrò i bicchieri in vetro ottico veneziano.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Retrò, ma per davvero, le posate, con l’unica eccezione del coltellino da paté, che è pure un recupero da mercatino del riuso.
Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Una tavola così fresca e semplice non ha bisogno di grandi decorazioni. Ecco quindi che al centro un piccolo vaso (in origine probabilmente un ginger jar) dai decori molto simili ai piatti accoglie un minuscolo bouquet di roselline gialle e rosa, accese di bianco da un pizzico di velo da sposa. Un giro d’edera variegata completa  la composizione.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

Un ulteriore rametto d’edera poggia invece sui tovaglioli, a mo’ di segnaposto, per riprendere i dettagli in verde dei piatti. Non ci vuole molto, in fondo, per far fiorire una piccola tavola d’estate.

Tavola apparecchiata all'aperto con piatti floreali antichi Villeroy a casa di Bianca

La #pubblicitàaggratis, ovviamente, non va in vacanza!

Runner in lino: Zara Home
Tovaglioli in lino: Tessitura Artistica Ulbrich
Piatti: Villeroy & Boch, fine Ottocento, presi in un mercatino del riuso
Piattini pane: no brand, presi in un mercayino del riuso
Posate: Christofle, anni Trenta, di casa
Coltellino da burro/paté: Zara Home, preso in un mercatino del riuso
Biocchieri: Nason e Moretti, dalla lista nozze
Vasetto: no brand, età ignota (forse fine Ottocento), preso in un mercatino del riuso
Roselline e velo da sposa: Lidl
Edera: dal mio balcone

2 pensieri riguardo “Arte della tavola. Rose & fiori”

  1. Sei una brava restauratrice: quei piatti sono bellissimi, e la tavola dà una piacevole sensazione di freschezza nell’estate trionfante (e talvolta afosa!); quanto alle rose, con me sfondi una porta aperta, penso di essere rodobulimica🌹🌹🌹🌹🌹 😄

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.