Chi sono

Donna Bianca - chi sono

No, non sono un clone di Donna Letizia. E’ che da sempre in famiglia c’è l’abitudine di appellare scherzosamente “Donna” tutte le componenti di sesso femminile, animali domestici compresi. E siccome quando mi sono presentata per la prima volta on line, ormai parecchi anni fa, era normale utilizzare un nickname, ho trovato divertente portarmi dietro questa buffa tradizione, con un nome che non è il mio ma – come buon auspicio – quello di una leggendaria prozia tuttora ricordata in famiglia come inarrivabile icona di stile ed eleganza. Se però Donna Bianca vi sembra strano o troppo lungo, potete chiamarmi DB!

Fin da ragazzina ho coltivato un grande amore per l’arte della tavola: semplicità, cura dei dettagli e “niente stress!” sono le mie parole d’ordine. Scrivo per condividere con chi ha la mia stessa passione idee, consigli e strategie per rendere bella la tavola divertendosi e senza ansie da prestazione.

Dimenticavo: sono anche una grande appassionata di oggetti vintage e in particolare di ceramiche inglesi, soprattutto del genere transferware, di cui studio con impegno la storia e che cerco senza sosta in ogni tipo di mercatino. Ve ne parlo nel mio gruppo Facebook, Brocante folies! English transferware vintage. Se il genere vi piace, vi aspetto anche lì!

16 pensieri riguardo “Chi sono”

  1. Oggi, per la prima volta, riesco ad avere un po’ di tempo per godere un po’ della lettura di questo blog, che vedo “complementare” a ciò che io amo fare di più, ovvero cucinare.
    Inutili, forse, i complimenti che devo farti per ciò che scrivi e il modo e per l’aiuto concreto,con tante piccole strategie che, per chi ama circondarsi di persone, sono fondamentali per non trasformare il piacere di invitare, in un incubo.
    Grazie quindi per tutto ciò.
    A presto!

  2. Oh, I just love this. I cannot even remember the last time I prepared a breakfast in bed. We used to have a business in our area that delivered breakfast baskets, and every now and again I would treat myself and my husband. When that went out of business, I never thought to prepare one myself. Thank you for sharing this today. It is just the thing to start out a romantic weekend!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.