arte della tavola, brunch, Ricevere, storie, Tavola

Arte della tavola. Nel giardino di Peter Rabbit

"Comportati bene, e non pensare al resto" (Beatrix Potter) Ci sono storie che non hanno tempo e non hanno età. Credo che il meraviglioso mondo creato da Beatrix Potter appartenga di diritto a questa categoria: come non innamorarsi di Peter Rabbit e delle sue vicende, semplici e allo stesso tempo così piene di autentica saggezza?… Continue reading Arte della tavola. Nel giardino di Peter Rabbit

Acqua di San Giovanni
Estate, Ricevere, storie

Storie di un tempo passato. La notte di San Giovanni

Le notti di inizio estate regalano magie. Il volo incantato delle lucciole ai margini del bosco, il canto dei grilli, i riflessi di luna sui fiori chiari, le gocce di rugiada pronte a brillare alla prima luce del mattino. Poi ci sono notti più magiche di altre, tanto che da sempre gli uomini ne celebrano… Continue reading Storie di un tempo passato. La notte di San Giovanni

Giardinaggio, Giardino, storie

Storie. Gertrude, una rosa inglese

Nell'Inghilterra vittoriana il destino delle fanciulle di buona famiglia poteva andare solo in due direzioni: spose e madri affidate al marito prima e ai figli o ai generi poi, o zitelle mantenute dalla bontà di fratelli, zii, cugini o nipoti. Poche donne riuscivano a ritagliarsi vite a propria misura. Ed è la storia di una… Continue reading Storie. Gertrude, una rosa inglese

Natale, storie

Parole di Natale. La luce, la pace, l’amore

Come ogni anno, giunti a questo punto cerco di interrompere i preparativi per la grande festa di famiglia per lasciare posto a un momento di serena riflessione. Mi siedo sul divano, metto su un po' di musica, accendo le lucine di cui ho disseminato casa, mi preparo una tazza di tè e leggo un brano… Continue reading Parole di Natale. La luce, la pace, l’amore

Piatti antichi francesi neri
arte della tavola, Autunno, Decorare, Ricevere, storie, Tavola

Arte della tavola. Sussurri tra le fronde

"Il mondo è pieno di cose magiche, pazientemente in attesa che i nostri sensi si acuiscano" (William Butler Yeats) Da bambina credevo fermamente negli spettri, e ne ero terrorizzata. Avevo scovato a casa di amici un libretto, Guida ai fantasmi inglesi di Lord Halifax, che avevo letto d'un fiato regalandomi - brava furba - mesi… Continue reading Arte della tavola. Sussurri tra le fronde