Recensioni, Vacanze, Viaggiare

Sì, viaggiare. Pisa tra passato e futur(ism)o

Devo a mio padre la mia passione per il collezionismo, inteso soprattutto come gusto per la ricerca nei posti meno scontati, e per la gioia della trouvaille. Lui cercava stampe e quadri, io - lo sapete - cocci e altri oggetti per la tavola. Lui era appassionato di arte classica, io amo il primo Novecento.… Continue reading Sì, viaggiare. Pisa tra passato e futur(ism)o

Vacanze, Viaggiare

Sì, viaggiare. Tre giorni nel Casentino

Metti un week end lungo. Tu distrutta da un periodo di superlavoro e con lo stress alle stelle, un marito altrettanto stravolto, due figli ormai autonomi e Internet che rende davvero facile organizzare un piccolo viaggio. Nasce così una vacanzina che avrebbe dovuto solo farci staccare un po', e invece si è rivelata l'inizio di… Continue reading Sì, viaggiare. Tre giorni nel Casentino

Alba sul mare
Estate, Memorie, Ricordi, Vacanze, Viaggiare

Storie di un tempo passato. Nascita di un amore

Mi sono innamorata della Sardegna da bambina, nel corso di una vacanza ai limiti dell'assurdo vissuta in due famiglie, in una casa che oggi non definiremmo nemmeno tale, a due passi da una spiaggia che non finiva mai, meravigliosa e selvaggia. Ricordo corse a perdifiato sulla sabbia, salti tra i cavalloni, pranzi a base di… Continue reading Storie di un tempo passato. Nascita di un amore

Mercato Nizza
Vacanze, Viaggiare

Sì viaggiare. Sei giorni in Provenza. 3. Verso la Côte d’Azur

Penultimo giorno della vacanza provenzale, e tempo di lasciare Avignon e il nostro romantico hotel. Il programma prevedeva ancora una notte in giro, precisamente a Nizza, per spezzare un viaggio altrimenti troppo lungo. Così ci siamo messi in auto di buon'ora (si è capito che siamo piuttosto mattinieri, vero?) per raggiungere Aix-en-Provence. Dopo un paio… Continue reading Sì viaggiare. Sei giorni in Provenza. 3. Verso la Côte d’Azur

L'ISle sur la Sorgue mercato antiquario barbotines
Vacanze, Viaggiare

Sì, viaggiare. Sei giorni in Provenza. 2. Dal Pont du Gard a Sénanque

Dove eravamo rimasti? Ah sì, in centro ad Avignone, intenti ad abboffarci di crepes al Grand Marnier in un grazioso chioschetto. Risaliti in auto, abbiamo lasciato la città per una meta conosciutissima dai Francesi ma molto snobbata dagli italiani, il Pont du Gard. Si tratta dell'imponente sopravvivenza di un acquedotto romano che attraversa appunto il… Continue reading Sì, viaggiare. Sei giorni in Provenza. 2. Dal Pont du Gard a Sénanque