Inverno, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Dicembre delle mie brame

E siamo finalmente arrivati a dicembre, il mese più bello che ci sia! Dai, non neghiamolo: dicembre piace a tutti, con le sue luci di festa, le cose buone della tradizione da portare in tavola, la prospettiva di momenti da trascorrere assieme alle persone care. Ma prima ancora dei giorni di festa, dicembre segna ufficialmente… Continue reading Finalmente venerdì! Dicembre delle mie brame

Finalmente venerdì, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Sferruzzare, che passione

Come tutte le bambine della mia generazione cresciute a stretto contatto con una nonna, dagli otto ai dieci anni ho ricevuto anch'io una istruzione di base sui cosiddetti "lavori femminili": un minimo di cucito, qualche nozione di ricamo a punto croce, lavoro a maglia. I primi due non mi hanno mai appassionata più di tanto, ma… Continue reading Finalmente venerdì! Sferruzzare, che passione

Finalmente venerdì, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Scende la pioggia, ma che fa…

E finalmente è arrivata la pioggia. Tanta, anche troppa in qualche caso, ma del resto l'autunno è così, imprevedibile e capriccioso. Non mi dispiace, la pioggia: pulisce l'aria, disseta la terra, rinvigorisce i fiumi. Può essere fastidiosa, non c'è dubbio, soprattutto se dobbiamo muoverci a piedi, e se proprio non riusciamo a farcela piacere dobbiamo… Continue reading Finalmente venerdì! Scende la pioggia, ma che fa…

Finalmente venerdì, Ricevere, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Velluto mon amour

Lo amo, lo adoro, nel mio armadio non manca mai! Sono quindi assolutamente preparata alla grande moda (o forse sarebbe meglio dire ossessione) dell'autunno inverno 2017/2018: il velluto! Morbido, luccicante ma senza esagerare, è per me il più sontuoso tra i tessuti invernali. Lo amo così tanto che, da sposa invernale quale sono stata, a… Continue reading Finalmente venerdì! Velluto mon amour

Finalmente venerdì, Volersi bene

Finalmente venerdì! Le mani avanti

Lo diceva sempre la  mia nonna: se vuoi capire una persona, devi guardarle le mani. Indispensabili a qualunque attività umana, sono anche il nostro vero, impietoso biglietto da visita: dichiarano la nostra età, il lavoro che facciamo, la cura che ci prendiamo di noi stessi. Sarà per questo lontano insegnamento, sarà perché le ho davvero… Continue reading Finalmente venerdì! Le mani avanti