Ricevere, Stile

Tempi che cambiano. Dalla “doggy bag” alla “scatola del gusto”, o la rivincita degli avanzi

Un tempo era vista come una stravaganza tutta americana, imbarazzante e innominabile per l’Italia finalmente baciata dal benessere: un’usanza francamente civilissima, all’insegna del rifiuto dello spreco, ma vissuta nel nostro paese con il terrore di essere additati come dei poveracci o, peggio, dei terribili taccagni. Parliamo della “doggy bag” o scatola degli avanzi, usanza appunto… Continua a leggere Tempi che cambiano. Dalla “doggy bag” alla “scatola del gusto”, o la rivincita degli avanzi