Ricevere

“Passavo da queste parti”, o dell’improvvisata

Suonano alla porta. Chi sarà? Non aspettiamo nessuno, magari siamo lì lì per uscire, o per passare l’aspirapolvere, o per infilarci in una vasca traboccante di schiuma profumata. Invece no. Alla porta si palesa lui, l’ospite inatteso. Mamma, suocera, amica, non importa chi sia, la cosa che spiazza è la modalità con cui si presenta… Continue reading “Passavo da queste parti”, o dell’improvvisata