Finalmente venerdì, Stile

Finalmente venerdì! Ruggenti novità

Inutile negarlo: la grande moda dell'anno sarà l'animalier! Un primo sguardo alle collezioni primavera-estate che iniziano a fare capolino nei negozi non lascia spazio a dubbi: dalle prossime settimane, saremo invasi da fantasie tigrate, leopardate e pitonate declinate in tutti i modi possibili e immaginabili. Intendiamoci, non che abbia niente di personale contro l'animalier: è un po'… Continue reading Finalmente venerdì! Ruggenti novità

Finalmente venerdì, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Libere e belle

Ma di capelli, ne abbiamo mai parlato? Mi sa di no, e allora - invece di buttarci, come tutti in questi giorni, a parlare di saldi - raccontiamoci due cose a proposito delle "idee meravigliose" (cit.) che abbiamo in testa. Non vi starò a dire che una signora perbene, passati i quaranta, non deve avere… Continue reading Finalmente venerdì! Libere e belle

Inverno di velluto a casa di Bianca
Finalmente venerdì, Natale, Stile

Finalmente venerdì! Un Natale di velluto

Ma se la smettessimo, per un po', di parlare di tavola di Natale? Per poco eh, che già lunedì vi aspetta una sorpresa! Giusto il tempo di sederci comodi, prendere una bella tazza di tè - se seguite le mie Instragram Stories, sapete che in questi giorni sono nel posto perfetto - e cominciare a… Continue reading Finalmente venerdì! Un Natale di velluto

Finalmente venerdì, Stile, Volersi bene

Finalmente venerdì! Coi piedi per terra

Sono decisamente una persona concreta. Certo, amo esercitare la fantasia, mi piacciono la letteratura, l'arte, la musica e tutto ciò che nutre l'anima, ma resto comunque una persona concreta. Idem per quanto riguarda lo stile. Mi piace curare il mio aspetto e il mio abbigliamento ma niente può convincermi a privilegiare la scomodità in nome… Continue reading Finalmente venerdì! Coi piedi per terra

Ricevere

Finalmente venerdì! L’anno del rosa

Pantone avrà anche decretato che il 2018 sarà l'anno dell'Ultraviolet, ma a me sembra proprio che il gusto comune abbia piuttosto deciso di premiare il rosa. Un rosa chiaro e caldo, una mezza via tra quei due toni che una volta si chiamavano "rosa cipria" e "rosa antico" e che oggi si definisce blush, dal… Continue reading Finalmente venerdì! L’anno del rosa