Alba sul mare
Estate, Memorie, Ricordi, Vacanze, Viaggiare

Storie di un tempo passato. Nascita di un amore

Mi sono innamorata della Sardegna da bambina, nel corso di una vacanza ai limiti dell'assurdo vissuta in due famiglie, in una casa che oggi non definiremmo nemmeno tale, a due passi da una spiaggia che non finiva mai, meravigliosa e selvaggia. Ricordo corse a perdifiato sulla sabbia, salti tra i cavalloni, pranzi a base di… Continue reading Storie di un tempo passato. Nascita di un amore

Vacanze

Vacanze, finalmente!

E finalmente ci siamo arrivati anche quest'anno: non mi pare ancora vero, presa come sono su tutti i fronti, eppure a breve si parte per il mare! Dieci giorni nella nostra adorata Sardegna, all'insegna di acque turchesi, vento, sole e riposo. Ci aspettano il solito residence, ogni anno un po' più fané ma sempre accogliente,… Continue reading Vacanze, finalmente!

Finalmente venerdì, Vacanze, Viaggiare

Finalmente venerdì! Cottages, rose e sale da tè

Se tutto andrà come previsto, a breve prenderò un aereo destinazione - ma guarda il caso - Inghilterra! Una vacanza che sogno da tempo e che immagino interessante ma allo stesso rilassante, diversa dagli ultimi viaggi, che sono stati tutti una corsa. Certo, la fame di girare, vedere, conoscere, non me la toglierà nessuno, ma… Continue reading Finalmente venerdì! Cottages, rose e sale da tè

Estate, Stile, Vacanze, Viaggiare, Volersi bene

Sì, viaggiare. La (ex) ragazza con la valigia

Sette anni di pendolarismo universitario su due diverse città, un innato senso pratico e poca voglia di faticare più dello stretto necessario hanno fatto di me un'eccellente preparatrice di valigie. E no, non parlo delle scorte di cibo & affini (lì, chi mi segue da tempo lo sa, entro in modalità "mamma ansiosa") ma di… Continue reading Sì, viaggiare. La (ex) ragazza con la valigia

Ricevere, Stile, Tavola, Vacanze, Viaggiare

Londra. Di giorni fortunati, passioni e cani in panciolle

Eccomi di nuovo qui, con la connessione a Internet finalmente ripristinata, i figli felicemente murati nelle rispettive camere a guardare video improbabili su youtube, Ninni di fianco che mi mordicchia e un sacco di cose da raccontare sui miei tre giorni a Londra. Sì, perché per farsi perdonare alcune cosucce (leggi: vacanze estive a singhiozzo… Continue reading Londra. Di giorni fortunati, passioni e cani in panciolle